Home - Ricette - Zuppa di fagioli neri costaricana

Zuppa di fagioli neri costaricana

Condividi sui social network:

Oppure copia e condividi questo URL

Zuppa di fagioli neri costaricana

  • 55
  • Porzioni 2
  • Medio

Ingredienti

Aggiusta porzioni:
500g Fagioli neri Vai all'ingrediente
1 Cipolle rosse
2 gambi Sedano
1 Peperoncino fresco
1 Peperoni dolci rossi
2 Peperone verde
1 ciuffo Coriandolo
1 ciuffo Timo
4 Uova
q.b. Sale Vai all'ingrediente
q.b. Pepe Vai all'ingrediente

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Questa variante sudamericana della zuppa di fagioli non ha niente da invidiare a quelle tipiche italiane, soprattutto per chi vuole il gusto fresco del coriandolo senza rinunciare a un piatto pieno di nutrienti. Per voi questa zuppa di fagioli neri costaricana è il piatto perfetto! Senza perderci in tante parole, passiamo ai fatti e vediamo come questa zuppa viene preparata.

Preparazione

1
Fatto

Tagliate i due gambi di sedano, la cipolla e il peperoncino fresco a dadini. Potete tagliare anche in modo abbastanza grossolano in quanto successivamente frulleremo la zuppa.

2
Fatto

Continuate tagliando a pezzetti sia i peperoni rossi dolci che il peperone verde. Aggiungete poi dell'olio in un tegame mediamente capiente.

3
Fatto

Accendete a fuoco medio e buttate il coriandolo, seguito dal timo fresco e la cipolla. Fate soffriggere per 2 minuti girando continuamente facendo attenzione che non si bruci niente.

4
Fatto

Aggiungete poi il peperoncino fresco, e i peperoni. Continuate a mescolare e alzate un po il fuoco. Mente il tutto continua a cuocere per 3-4 minuti, prendete il coriandolo e separate i gambi dalle foglie tagliando come vedete nella figura qui sopra.

5
Fatto

Tagliate i gambi del coriandolo a pezzetti e metteteli in pentola e soffriggete per altri 2 minuti (le foglie del coriandolo lasciatele da parte che verranno aggiunti alla fine). Aggiungete adesso i fagioli neri e alzate il fuoco e fate cuocere per qualche minuto a fuoco vivace.

6
Fatto

Aggiungete 400ml di acqua, possibilmente già a temperatura. Continuate a cuocere a fuoco lento per altri 30 minuti, aggiungete il sale e pepe in cottura fino a che non raggiungete il gusto che fa per voi.

7
Fatto

Dopo circa 30 minuti di cottura, con un frullatore a immersione, date una frullata veloce alla zuppa senza frullarla totalmente di modo da potersi gustare alcuni ingredienti a pezzetti. Aggiungete adesso le uova direttamente nella zuppa come se le volesse cuocere in camicia, spengete quindi il fuoco.

8
Fatto

Servite dopo circa 10 minuti di modo che le uova si siano cotte parzialmente aggiungendo del coriandolo fresco. Gustate prima che le uova si cuociano completamente e buon appetito!


Gabriele

Aggiungi un commento