Home - Ricette - Biscotti di quinoa

Biscotti di quinoa

Condividi sui social network:

Oppure copia e condividi questo URL

Biscotti di quinoa

  • 30
  • Porzioni 6
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Una ricetta che da tempo ci ha incuriosito sono i biscotti di quinoa. Non è da molto tempo che questo superfood ha invaso le cucine dei celiaci italiani (e di tutto il mondo, a dire il vero), un seme che non contiene glutine e che è ricchissimo di proteine e fibre, e finalmente anche noi abbiamo avuto il tempo di provarla in una ricetta. Dobbiamo dire che i semi di questa pianta oltre al sapore particolare, che arrostito in forno è buonissimo, conferiscono al biscotto una fragranza molto intensa che ci ha stupito talmente tanto da pianificare varie ricette simili con gusti diversi per l’immediato futuro.
Seguite i passi elencati qui sotto per preparare questa ricetta:

Preparazione

1
Fatto

Innanzitutto procedete alla cottura della quinoa assicurandovi di non aggiungerci del sale, e scolandola molto bene eliminando il più possibile il contenuto liquido.
Procedete poi macinando le mandorle tritate e ridurle il più possibile a farina. Mettete quest'ultime in un contenitore e aggiungeteci il cocco disidratato in briciole

2
Fatto

Aggiungete quindi la cannella e il lievito in polvere. In un contenitore separato mettete le chiare delle uova

3
Fatto

Aggiungeteci quindi l'estratto di vaniglia e lo xilitolo (questo lo potete sostituire con dello sciroppo d'agave se preferite)

4
Fatto

Portate le chiare d'uova a montatura ma non molto schiumosa, solamente a una montatura iniziale, poi aggiungeteci il mix preparato nell'altro contenitore con le mandorle, il cocco, la cannella e il lievito e mescolate per bene.

5
Fatto

Aggiungete infine l'olio di cocco precedentemente sciolto, e la quinoa. Mescolate il tutto.

6
Fatto

Formate delle palle, posatele su una piastra da forno coperta da carta da forno, e schiacciatele fino a formare dei cerchi di circa mezzo centimetro di altezza e 5 centimetri di diametro.
Infornate a 190 °C in forno ventilato per circa 20 minuti, o fino a che vedete che il bordo dei biscotti inizia a diventare marrone. Lasciateli raffreddare per almeno 30 minuti e gustateveli con un buon caffè!


Gabriele

Aggiungi un commento