Home - Ricette - Biscotti al burro di arachidi

Biscotti al burro di arachidi

Condividi sui social network:

Oppure copia e condividi questo URL

Biscotti al burro di arachidi

  • 27
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Aggiusta porzioni:
225g Burro di arachidi fatto in casa
45g Farina di mandorle Vai all'ingrediente
1 Uova
75ml Sciroppo d'agave Vai all'ingrediente
1 pizzico Sale Vai all'ingrediente

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Dovevamo per forza provare a fare dei biscotti al burro di arachidi dopo che la settimana scorsa avevamo preparato del burro di arachidi fatto in casa 😀

Beh, vi giuriamo che sono venuti fantastici. Abbiamo fatto molti biscotti senza farina negli ultimi anni, ma vi possiamo assicurare che questi biscotti al burro di arachidi sono per adesso quelli che assomigliano di più (di gusto) a versioni meno sane, con farina e zucchero.

Perfetti da portarsi dietro a lavoro per uno snack tra un meeting e l’altro, oppure da dare ai vostri bimbi all’asilo o a scuola, non vi faranno sicuramente mancare quell’energia in più per affrontare la giornata: l’arachide ha moltissimi nutrienti e grassi vegetali sani, le mandorle e l’uovo sono altrettanto sani e non processati (come zucchero o farina) e sono una soluzione perfetta per mangiare qualcosa di dolce anche a colazione oppure come un mini dessert dopo cena.

Provateli e fateci sapere se vi sono piaciuti!

Preparazione

1
Fatto

Per prima cosa se non avete la farina di mandorle, prendete della granella di mandorle e mettetela in un frullatore, aggiungeteci l'uovo e lo sciroppo d'agave e mixate per massimo 1 minuto.

2
Fatto

A composto omogeneo aggiungete il sale e il burro di arachidi fatto in casa. Se il composto risultante non dovesse essere troppo liquido aggiungeteci pure dell'acqua o dell'olio d'oliva fino a che la consistenza non permetta di frullare, ma non deve essere troppo liquido.

3
Fatto

Quando il tutto sarà emulsionato (non importa che la granella di mandorle, se siete partiti con quella, sia totalmente ridotta in farina, va bene anche se c'è qualche pezzetto di mandorla) bagnatevi le mani per formare dei biscotti e metteteli in una teglia da forno precedentemente ricoperta di carta da forno. Non dovranno essere più alti di 4-5mm. Poi infornate tutto a forno ventilato precedentemente riscaldato a 175°C, e in circa 17 minuti (oppure quando i bordi cominceranno a diventare di un marrone scuro) i biscotti saranno pronti!
Lasciateli quindi freddare per un oretta e poi gustateveli!


Gabriele

Aggiungi un commento